Download area
» ChiudiWEBpatente su Windows XP/SP2
 

Quando si installa e si esegue una qualunque versione off-line di WEBpatente su un computer con Windows XP aggiornato a "Service Pack 2" (agosto 2004) Internet Explorer visualizza il seguente messaggio:

    "Per facilitare la protezione, stato impedito a questo file di visualizzare contenuto attivo che potrebbe accedere al computer..."

Al fine di evitare inutili allarmismi è bene precisare che WEBpatente off-line è in tutto indentico alla versione on-line (che Internet Explorer esegue liberamente) e che, in ragione delle tecnologie utilizzate, la sua installazione e il suo impiego non minacciano minimamente la sicurezza di un computer. La presenza di tale messaggio non è pertanto da addebitare alle caratteristiche del programma ma alle scelte che in materia di sicurezza Microsoft ha deciso di applicare con Windows XP/SP2.

Facendo click sul messaggio è possibile visualizzare un menù che consente, dopo conferma, di eseguire il contenuto bloccato. Tale operazione, tuttavia, deve essere ripetuta su ogni finestra aperta da WEBpatente (manuale, quiz per argomento, esame, ecc.) rendendo notevolmente macchinoso l'esercizio sui quiz.

In attesa che sia disponibile una nuova versione di WEBpatente, in grado di ovviare il problema, gli utenti che desiderassero un più rapido utilizzo di programma, senza ricorrere alla versione on-line, sono consigliati di:

  • Installare e utilizzare un diverso browser, come, ad esempio, Mozilla Firefox, scaricabile gratuitamente in versione italiana dall'indirizzo:
    http://www.mozillaitalia.org/archive/

  • Disattivare il blocco degli script su disco fisso utilizzando la procedura sotto indicata.



Come sbloccare l'esecuzione degli script

E' possibile riportare il comportamento di Internet Explorer a quello seguito nelle versioni precedenti di Windows in modo relativamente semplice:

  1. Avviare Internet Explorer.

  2. Selezionare dal menù "Strumenti" la voce "Opzioni Internet..."

  3. Nella finestra "Opzioni Internet" che sarà di seguito visualizzata, fare click sull'etichetta "Avanzate".

  4. Nella scheda che sarà visualizzata (vedi figura) utilizzare la barra di scorrimento in modo da rendere visibili le opzioni relative alla sicurezza, contraddistinte dall'icona con il lucchetto chiuso.

  5. Individuare la casella "Consenti l'esecuzione di contenuto attivo in file nel computer".

  6. Selezionarla in modo che appaia con il segno di spunta come in figura.

  7. Fare click su "OK" per confermare e chiudere la finestra.



Attenzione: è importante essere consapevoli che questa procedura agisce non solo su WEBpatente ma su ogni altro script presente sul computer.